FamiliariLe cose più importanti da dire a bambini e ragazzi in lutto

  • È naturale soffrire quando muore una persona cara e significativa.
     
  • Il mondo, senza la persona amata, diventa grigio, triste, freddo. Ma un giorno riprenderà luce e calore.
     
  • Piangere è naturale, ti può aiutare: tutti hanno bisogno di piangere, anche tante volte e a lungo.
     
  • Non vergognarti di piangere e non avere paura di preoccupare gli altri con le tue lacrime, capiranno.
     
  • Il dolore che ora provi ti sembra tanto grande e forte perchè grande e forte era l'amore che hai dato e ricevuto dalla tua “persona speciale”. Il dolore si attenuerà nel tempo ma l’amore resterà.
     
  • Se non riesci a esprimere le tue emozioni non sentirti diverso o sbagliato. Ognuno ha il proprio modo di reagire alla perdita.
     
  • Tutto è cambiato dopo la morte della persona cara: fuori e anche dentro di te. E' naturale che tu ti senta diverso da prima..
     
  • Il mondo può sembrare vuoto senza la persona cara. Ma c'è sempre qualcuno pronto ad ascoltarti, a volerti bene, a darti una mano anche se talvolta è difficile riconoscerlo.
     
  • A volte ti sembra di non voler più vivere, senza la tua “persona speciale”. Anche se adesso può sembrarti impossibile, la vita potrà tornare ad essere bella.
     
  • Quello che non perderai mai è il ricordo di chi hai amato, di tutte le cose vissute insieme e l'amore che hai ricevuto.
     
  • Sei stato ferito dalla morte della tua “persona speciale”: hai diritto ad essere triste e ad essere trattato con amore, gentilezza e comprensione.